top of page
IMG_0873.JPG

Scambia

l’AVVENTURA con la NOIA!

Un obiettivo comune, un compito entusiasmante, un grande momento insieme...  

Questo è ciò che vogliono i nostri cani e speriamo anche noi umani!
Usciamo e divertiamoci!

Kakteen

Filosofia

Educazione invece di formazione
Il cane è un animale sociale altamente sviluppato che in natura imparerebbe le sue abilità per l'acquisizione di cibo naturale dai suoi animali genitori attraverso l'apprendimento sociale. Non è necessaria alcuna motivazione o ricompensa esterna qui, poiché il cane è intrinsecamente motivato. Da un punto di vista biologico, ha senso imparare qualcosa se porta un vantaggio! Ad esempio, imparare a cacciare ha senso per il cane perché avrebbe bisogno di questa abilità per sopravvivere in natura.
Comprendere i bisogni, invece di trattare solo i sintomi
I nostri cani spesso non vengono più capiti. I loro bisogni di predatori sociali vengono fraintesi e i loro comportamenti trattati solo come "sintomi" senza andare a fondo della causa di determinati comportamenti.
Ogni cane ha bisogni fondamentali che possono essere riassunti in quattro istinti principali: l'istinto sessuale, l'istinto territoriale, l'istinto sociale e l'istinto di caccia. A seconda della genetica e dell'allevamento, questi quattro istinti possono essere molto diversi. Ogni cane è anche plasmato dalle sue esperienze individuali. Sebbene tutti i cani condividano i quattro istinti di base menzionati, ogni cane porterà con sé modelli comportamentali diversi in base alla loro genetica e alle esperienze che hanno avuto nella loro vita. Non tutti questi possono essere "desiderabili". 
Analizzare correttamente i "problemi comportamentali" è molto importante, perché il comportamento del cane ha sempre un senso. Per poter capire di cosa ha bisogno ogni cane individualmente, dobbiamo imparare a capire le ragioni del loro comportamento piuttosto che corromperlo con dolcetti e distogliere l'attenzione dal problema. Invece di combattere il sintomo, andiamo alla radice del problema e lavoriamo sulla relazione.
Se vogliamo raggiungere un orientamento del cane verso noi umani, dobbiamo prima pensare al tema della soddisfazione del bisogno. Possiamo creare un legame sicuro solo quando il cane sa che conosciamo e teniamo conto dei suoi bisogni, ma che ci sono anche limiti e regole importanti per una convivenza armoniosa e funzionante. Questi limiti e regole devono essere comprensibili per il cane. Il cane dovrebbe vedere un modello in noi umani. Per poter rendere giustizia a questa funzione di modello, dobbiamo anche conoscere e promuovere la personalità individuale del cane. Il cane dovrebbe avere l'opportunità di svilupparsi personalmente per espandere le sue abilità pratiche di vita. Un buon rapporto uomo-cane può essere possibile solo se la cooperazione si basa sul rispetto, la fiducia e l'accettazione. 

cosa troverai
con mè: 

- Supporto individuale, olistico, enfatico per le 
 squadre uomo-cane
- Metodi moderni e adeguati alla specie
  (Arricchimento ambientale e comportamentale)
- Educazione e pedagogia
- Cambiamento di prospettiva
  (vedere il mondo attraverso gli occhi del cane)
- Vivere avventure insieme
- Stabilire una buona comunicazione
- Conoscenza approfondita dei bisogni
  per capire meglio il cane
IMG_0560.JPG
20220531-_DSC9895.jpg

Cosa non troverai
con me: 

- Trucchi di ecuazione rapida
- Stupida obbedienza di base
- Violenza contro i cani
- 0815 sessioni di formazione
- Metodi di dressage
- Formazione anti-caccia
- Distinguiti dal cane
- Operare con mezzi di coercizione
- Trucchi e clic
bottom of page